Intervista a Fabio Scozzoli e Martina Carraro

di Federico Gross, da rivista AQAnumero Otto, Ottobre/Dicembre 2019.

È il 23 luglio 2019 e al Nambu University Acquatics Centre di Gwangju va in scena la finale dei 100 metri rana. Martina Carraro parte dalla corsia sei e con il tempo di 1’06″36 conquista uno splendido bronzo e diventa la prima donna azzurra a vincere una medaglia mondiale nella rana. Mai nessuno prima di lei.
Sette anni prima, sempre in Oriente, Fabio Scozzoli fece una doppietta d’argento nei 50 e 100 metri rana, toccando prima di un campione del calibro di Cameron Van der Burgh. Oggi, entrambi guidati da Cesare Casella, loro che il nuoto lo vivono e lo condividono nel quotidiano, si affacciano a una stagione importante, quella che condurrà ai Giochi olimpici di Tokyo 2020.

Articolo integrale presente nel numero otto della rivista AQA.