Studio della postura nei nuotatori agonisti. Ruolo del laboratorio di analisi del movimento

di A. Notarnicola – G. Fari – L. Papapietro – F. Giannuzzi – S. Tafuri – L. Ascatigno – F.P. Bianchi

da rivista AQAnumero sei, Luglio/Dicembre 2018

La presenza di un laboratorio di analisi del movimento si rivela un valido supporto di studio per verificare gli adattamenti posturali nello sport.
Presso il CUS Bari è stata avviata una valutazione della popolazione di nuotatori agonisti, registrano una maggiore frequenza del piede piatto e del ginocchio in recurvatum rispetto alla popolazione di sedentari. Questi paramorfismi sono giustificabili in risposta alla
dominanza di uno schema motorio estensorio a carico dell’arto inferiore, causando una proiezione delle linee di carico anteriormente al tronco.

Articolo integrale presente nel numero sei della rivista AQA.